Pubblicato da: ruotenelvento | ottobre 19, 2010

DE PANNE – CAMPIONATI DEL MONDO 2010

Dopo la trasferta del 2008 in Patagonia il Campionato del Mondo di carro a vela è tornato in Europa. La spiaggia di De Panne, in Belgio, è stata nuovamente la scena dove si sono confrontati i migliori piloti e costruttori, con la partecipazione di 13 Nazioni di 3 continenti diversi. Oltre a un brasiliano, agli argentini e ai cileni (che proprio a De Panne sono entrati a far parte della Federazione Internazionale), era particolarmente numerosa la pattuglia statunitense che ha portato il suo abbondante materiale con un container partito il 25 agosto da San Francisco e arrivato ad Anversa il 20 settembre.  Buone le condizioni meteo, con due giornate di vento sostenuto e sole che hanno permesso di effettuare anche 3 manche quotidiane per classe. E, cosa sempre fondamentale, nessuno si è fatto male nonostante qualche collisione e la direzione del vento che obbligava a frequenti incroci. A dettare legge sono stati come al solito i piloti francesi, che si sono aggiudicati Classe 2, 3, 5 Sport e 5 Promo. Il successo più marcato è stato quello di Victor Artus (Seagull) con i Promo, 6 vittorie su 6 gare, mentre nella 5 Sport c’è stato equilibrio tra Papon e i fratelli Morandiere, Aurelian e Alban. Alla fine l’ha spuntata Alban, con 3 primi posti nelle ultime 3 manche. La Classe 3 è stata la categoria con le regate più appassionanti e spettacolari. Il titolo è stato alla portata di ben cinque piloti, con il gradino più alto del podio per Olivier Imbert davanti al tedesco Eickstädt, ai belgi Ameele e Plovier e all’altro francese Giret. In Classe 2 vittoria di Wasselin, che con un’eccellente progressione si è imposto sul local Henry Demuysere. Il Silver Bullet di Nord Embroden, l’unico statunitense con un’esperienza più che trentennale sulle spiagge europee, ha ottenuto un dignitoso 5. posto con un mezzo progettato per i vasti deserti americani. L’unico titolo sfuggito ai francesi è stato quello degli Standart, con il trionfo di un altro Demuysere, Yann. Alle sue spalle, con distacchi estremamente ridotti – come ci si aspetta da un monotipo – i francesi Denut e Garnavault. Due settimane prima l’olandese John Jansen si era aggiudicato il Campionato del Mondo Classe 8 (kitebuggy) davanti al francese Schapman, autore di un’ottima rimonta, e a Van der Tol.


Responses

  1. Hello,

    Nice to find some info here !!!

    You can find some videos about the WC on my blog : http://www.demuysere.blogspot.com

    Regards,

    Yann Demuysere
    WC Standart Class

    • Hello Yann, congratulation again for your success in the Standart Class. It’s a real privilege to have a World Champion writing here on my blog. Be ready for a full interview to explain to all the Italian landsailing enthusiasts how to become a real champion!

      Cheers

      Enrico Azzini


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: