Pubblicato da: ruotenelvento | marzo 22, 2011

IL LUNGO PONTE DELL’UNITA’ #1: 18 marzo 2011: PETRANO

La neve sul Monte Petrano non si era sciolta tutta tutta. Il Miniclub ne vede un cerchio, calato da un gelido raggio intergalattico, e si mette in posa. C’è nebbia, che in realtà non è nebbia, siamo solo impregnati nelle nuvole. Ogni tanto si diradano, ma per poco. Il vento è marginale, troppo poco per i carri a vela. Ma fermo non ci so stare, scendo dal parcheggio in cerca di un pò di vento apparente e poi risalgo a piedi. Vola qualche aquilone, Karin sempre presente col MTB, iliev che ritorna sul buggy, Mauro di Cervia che vede il pianoro per la prima volta e gongola. Il vento cade del tutto, la nube stagna, visibilità zero e disorientamento spaziale, riesco a tornare al parcheggio solo al terzo tentativo ma faccio il vago. Pizzetta a Cagli con Locuste, Nikite, Mothus, arriva anche Mattonella con gocciaroulotte e la grappa di pigna che distilla il padre. Sopra le nuvole si sono disperse. Bon.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: