Pubblicato da: ruotenelvento | giugno 2, 2011

La Cina è più vicina di quello che credi

A ruotenelvento blokart e derivati non sono mai piaciuti granchè. Consapevole del perdermi le gioie che gode una buona fetta del landsailing mondiale, mi astengo dall’analizzare le motivazioni tecniche alla base di questa diffidenza. Di motivazioni ce ne sono, ma più semplicemente il blokart è incompatibile con quello che è il fondo più diffuso in Italia, cioè l’erba. Tutto qui. Come ben sapete l’enorme successo del bk ha portato alla realizzazione di un gran numero di cloni, copie, repliche, chiamatele come volete, più o meno riuscite. Una panoramica ruotenelvento l’aveva già data qui. Ricevo periodicamente da uno di questi costruttori aggiornamenti sulla sua produzione. Si tratta della Yongkang Zhongti Industry and Trade Co.,ltd (http://www.zj-haiersi.com/), una Società specializzata nella realizzazione di scale in alluminio e, appunto, carri a vela. Il prodotto top è lo SY-001, uno yacht in acciaio inossidabile con vela da 4.5, albero in vtr in 5 pezzi e pneumatici 13×500-6 da montati su dei bellissimi cerchi in alluminio. Stavolta il sales manager Ryan Peng mi ha inviato il video di alcuni ragazzi che lo hanno portato dalle nostre parti. Non ha fornito maggiori informazioni, ma qualche indizio mi fa presumere che a occhio e croce si tratti di qualche parte sul litorale romano. Insomma, sono già qui…


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: