Pubblicato da: ruotenelvento | giugno 20, 2011

TOR VERGATA – parte prima: LO SPOT

PREMESSA – ruotenelvento di spot ne ha girati un bel po’, la lista è lunga. Però, non c’è niente di più impegnativo di Tor Vergata. Il Petrano, per chi sull’erba ha navigato solo lì, è una passeggiata. Torve, per il suo profilo altimetrico tormentato, richiede un incredibile senso tattico per non perdere il ritmo: e, si sa, chi perde ritmo è un uomo fermo. Queste note peraltro sono parziali, perchè ruotenelvento a Tor Vergata ci è andato per la prima volta nel 2009, ma i riders storici romani ci scarriolavano già da una decina d’anni. Come disse chi su quei pratoni fu il protagonista di una bella giornata tra la Gioventù, “se mi sbaglio mi coregerete”, ma voi mandatemi una mail…

COME RAGGIUNGERLA – Tor Vergata si trova nella zona est di Roma. Si raggiunge percorrendo il Raccordo, per esteso Grande Raccordo Anulare, per acronimo G.R.A., per tutti un inferno di lamiere per gran parte della giornata, ma può anche dirvi culo. La strada più breve per Via Guido Carli secondo Viamichelin è uscire dal Raccordo prendendo direzione LA ROMANINA, poi Via Vittorio Ragusa correndo paralleli all’A1 verso Napoli, poi scavalcate l’autostrada e siete arrivati.  

LO SPOT – Pratoni tagliati da viali interrotti da rotonde, ognuno a Tor Vergata si è ricavato lo spazio per la sua passione. Tutti sono buoni per far cicoria e quello adiacente alla Cappella Universitaria San Tommaso d’Aquino è il ronzante territorio di aeroplanini ed elicotterini radiocomandati. Lo spot principale per landkite e landsailing è la lunga distesa tra il Crocifisso e la Banca d’Italia, cioè il pratone tra Viale dell’Archiginnasio e Via Guido Carli. L’asse maggiore misura circa 1100 metri e l’altimetria è varia, con il vialetto sterrato che rappresenta la cresta della parte settentrionale. Procedendo verso sud subito dopo il boschetto, il vialetto diventa asfaltato. Lo spazio disponibile si restringe, delimitato ad ovest da giovani fuscelli appena piantumati e ad est, verso l’Orto Botanico, da ciuffi d’erba a panettone spaccavertebra.

I kiters possono parcheggiare le auto in un vialetto tangente alla rotonda su Guido Carli, c’è posto per una decina di macchine. Per non intralciare il traffico – c’è anche la pista ciclabile – bicikite nella sua profonda saggezza e civiltà preferisce parcheggiare entrando all’Università. La pista ciclabile è attentamente e proditoriamente evitata dai ciclisti, attenzione perché dunque sciamano compatti e spensierati sui vialoni.

Il secondo spot si trova su Viale Columbia, di fronte alle Facoltà di Lettere e Filosofia. È più piccolo, ma anche più flat. Anche qui c’è qualche lampione, ma cazzo! sono grossi! Per chi naviga in carro a vela una delle esperienze più esaltanti è percorrere il vialetto dietro il casale. L’albero tocca i rami dei pini: da urlo!

I VENTI – Di venti ce ne sono tanti. Per lo spot Archiginnasio quelli più esaltanti sono provengono da levante o da ponente, in modo da averli al traverso sull’asse principale. In realtà su questo spot il mio preferito è tramontana o maestrale, allora sì che si mette a dura prova l’abilità non solo di bolinare, ma di bolinare SU PER UN PENDIO. Dal quadrante settentrionale provengono venti abbastanza regolari, molto turbolenti e rafficati quelli da sud.

ROMA TOR VERGATA – 41°51’04.61” N, 12°38’12.68” E

FOR THE ENGLISH SPEAKING FRIENDS – Oh well, if you want to tell your friends you’ve sailed in Rome this is the place for you! The whole area is a huge expanse of fields. There are two main spots. One is where you can see a big iron cross. This field is very long, riding landboards and buggies here up and down the slopes is real fun. Landyachts can run from 20 kn up. The other spot is a very flat and open field, you can have a great sailing with landyachts even in light wind. The access is from the road, 41°51’11.16” N, 12°37’05.73” E. From Tor Vergata you can easily reach some beautiful towns on the hills of Rome (called “i Castelli”) renowned for good food and white wine.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: