Pubblicato da: ruotenelvento | giugno 11, 2014

LAND SPEED RECORD: IL PRIMO ITALIANO SOPRA I 100!

LAND SPEED RECORD

Considerando la differenza tra La Franqui e l’Ivanpah Dry Lake e tra il suo Standart (foto Marcello Caboni) e il Greenbird di Richard Jenkins (foto Greenbird), è evidente che i 101,7 kmh raggiunti da Antonio Petreucic il 4 giugno scorso siano da considerare un’impresa straordinaria

Se ingarellarsi è il sale dello sport, buttare giù un primato è il peperoncino. Se se ne parla è perché il nostro Antonio Petreucic – il pilota che rappresenta l’anima del landsailing nella sua indiscutibile terra d’elezione, la Sardegna – è il primo italiano che GPS alla mano ha raggiunto una velocità massima a 3 cifre. Il memorabile sail-trip (una 20ina di riders nazionali e condizioni spettacolari) sul pistone naturale di La Franqui ha visto infatti il suo climax quando Antonio – che si spartisce con “Carson” il ruolo di maggior costruttore di landyacht – ha spinto il suo Seagull Standart ad una punta di 101,7 kmh.  A pensarci, siamo alla metà del fulmine-ramarro di Richard Jenkins, il Greenbird.

Ricapitolando un po’:

LANDSAILING ASSOLUTO: Richard Jenkins – Greenbird – 202,9 kmh

LANDSAILING ITALIA: Antonio Petreucic – Seagull Standart – 101,7 kmh

Per quanto riguarda il kitebuggy invece Popeye the Welder ha riservato uno spazio  che registra i più veloci, tra i quali figurano nelle prime pagine anche alcuni piloti italiani come Giacomo “Kantina” Cafaggi e Nicola Marozzi.

Troppo complicato adottare le norme FISLY (passaggio su una base di 50 metri, Annexe 10A delle RIRC), riprendere le regole da PTW già può essere un riferimento, con almeno 2 GPS. Una nuova sfida per The Race 2014 a Macchiareddu? Andiamo a lavorare ‘ste carenature, và, che a giorni arriva resina e vetro…


Responses

  1. Complimenti ad antonio! Ma ci sara’ the race 2014 ? Speriamo di si……

    • Potremmo chiamarlo “raduno spontaneo vele da terra” ma saremo tutti a Macchiareddu a Settembre …

    • 19, 20, 21 settembre 2014
      Raduno spontaneo “Vele da Terra” soprannominato “The Race 2014”


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: