Pubblicato da: ruotenelvento | ottobre 12, 2015

ITALIAN LONGBOARD SHAPERS MEETING 2015

La tavola fatta in Italia continua a spingere e si è mostrata in tutto il suo splendore nel Roma Longboard Fest organizzato da Snowpress e Longskate Riders Roma. L’evento ha confermato una tendenza che dura già da diversi anni anticipando o seguendo il movimento che c’è sulla scena del longboard nazionale. C’è entusiasmo e voglia di innovazione, non solo per i Marchi già affermati ma anche per chi si sta affacciando adesso in un mercato che sembra ancora promettere molto bene in casa e soprattutto all’estero. Lo sviluppo coinvolge sia il tipo di costruzione con una tendenza verso i core a listelli sia la grafica con un primo interesse verso la dippatura 3d. A Roma tra i prodotti più interessanti la spettacolare produzione di Stradiviarius, tavole da carving – con Gullwing Sidewinder – di fascia alta e quella di Need-Les con i suoi minicruiser in aghi di pino.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: